Innovazione contro i nitriti: sera Nitrit-minus

I nitriti sono fra le sostanze più pericolose che possono naturalmente accumularsi in un acquario. Il rapido aumento del livello dei nitriti può, in particolare, verificarsi durante la fase di avvio di un nuovo acquario, dopo un trattamento contro una malattia o il cambio del filtro. Il dipartimento di ricerca sera ha creato un'innovazione proprio per queste situazioni critiche, che fornisce un aiuto rapido in caso di forte inquinamento: sera Nitrit-minus.

Aiuto immediato in caso di alti livelli di nitriti

Il più recente risultato  della ricerca sera è un passo avanti nella cura dell'acquario: il sera Nitrit-minus rimuove immediatamente dall'acqua dell'acquario fino a 1,5 mg/l di nitriti per dosaggio e fornisce un aiuto immediato anche in caso di forte inquinamento  (ad esempio il picco dei nitriti in un nuovo acquario). sera Nitrit-minus lega i tossici nitriti e li trasforma in ammine organiche innocue, che possono essere utilizzate dai batteri del filtro. Pertanto, non è possibile che i nitriti tornino in soluzione. Inoltre, Nitrite-minus può anche essere usato preventivamente contro l'accumulo di nitriti. Questo è particolarmente pericoloso durante la fase iniziale di un nuovo acquario, dopo un trattamento contro malattie o dopo una sostituzione del filtro. Il nuovo prodotto può anche essere dosato fino a 5 volte in caso di livelli di nitriti estremamente elevati. Il controllo dei parametri dell'acqua è sempre consigliabile, ma è importante soprattutto durante queste situazioni pericolose di stress  per scoprire quale dosaggio è consigliabile e quanto cambia il livello dei nitriti. Pesci ornamentali, invertebrati e piante tollerano molto bene il sera Nitrit-minus.

sera Nitrit-minus è disponibile da ora in confezioni da 100 ml, 250 ml, 500 ml, 2.500 ml e 5.000 ml. 

Approfondimento: picco dei nitriti 

I nitriti sono sostanze tossiche per i pesci e, in base alla quantità, mettono in pericolo la loro vita. Livelli di nitriti in aumento dovrebbero quindi essere trattati il ​​più velocemente possibile. Di solito, i batteri filtranti in acquari già ben funzionanti assicurano che i nitriti vengano trasformati in nitrati e resi così innocui. Tuttavia, ci sono alcune situazioni in cui i nitriti possono accumularsi e diventare una minaccia per gli abitanti dell'acquario. C'è un periodo particolarmente critico durante la fase di avvio di un nuovo acquario, quando il controllo del livello dei nitriti è indispensabile. Il livello dei nitriti nell'acqua di solito aumenta fortemente tra il quinto e il quindicesimo giorno – questo è il cosiddetto picco dei nitriti. Specialmente gli acquariofili che stanno iniziando questo bellissimo hobby, sono spesso sorpresi da questo picco di nitriti. Comprendere il cosiddetto ciclo dell'azoto – a partire dal picco dei nitriti- è quindi importante per gestire con successo un acquario nel lungo periodo.

Ciclo dell' azoto: funzionante / disturbato 

L'ammoniaca (NH3) e l'ammonio (NH4) si formano nell'acquario da residui di cibo e vegetali, prodotti di scarto dei pesci e altre sostanze organiche. La prima dei due è una sostanza altamente tossica. Il valore pH determina la quantità di ammonio che si converte in ammoniaca: la conversione di ammonio innocuo in ammoniaca tossica avviene con valori pH superiori a 7. Sia l'ammoniaca che l'ammonio vengono solitamente trasformati, tra l'altro, dai batteri del filtro Nitrosomonas in nitriti, che viene poi decomposti, tra gli altri, dai batteri filtranti Nitrobacter in nitrati, nutrienti delle piante. Tuttavia, i batteri che decompongono i nitriti richiedono molto più tempo per svilupparsi rispetto ai batteri che decompongono l'ammonio. Pertanto, il livello tossico dei nitriti aumenta specialmente durante la fase di avvio

Ma alti livelli di nitriti possono anche verificarsi in un acquario biologicamente ben funzionante, se i batteri del filtro vengono danneggiati, si riducono fortemente, per es. da un trattamento contro le malattie o da una pulizia del filtro troppo intensa.

ciclo dell'azoto in un acquario biologicamente stabile

  1. sostanze organiche
  2. ammoniaca / ammonio
  3. nitriti
  4. nitrati
  5. batteri filtranti

ciclo dell'azoto durante la fase di avvio

  1. sostanze organiche
  2. ammoniaca / ammonio
  3. nitriti
  4. nitrati
  5. batteri filtranti

ciclo dell'azoto durante la fase di avvio con sera Nitrit-minus

  1. sostanze organiche
  2. ammoniaca / ammonio
  3. nitriti
  4. nitrati
  5. batteri filtranti
  6. con sera Nitrit-minus
  7. ammine organiche

sera Nitrit-minus contro elevati livelli di nitriti

Se è prevedibile un nuovo picco dei nitriti (ad es. in un nuovo acquario), il sera Nitrit-minus può anche essere usato preventivamente per evitare il pericoloso innalzamento del livello dei nitriti. Il monitoraggio del livello dei nitriti indica regolarmente se il picco dei nitriti è diminuito. In generale, si raccomanda di monitorare i parametri dell'acqua in modo da riconoscere eventuali cambiamenti nel tempo e poterli contrastare. sera Nitrit-minus è il prodotto da scegliere anche in situazioni di stress acuto da nitriti, dal momento che rimuove immediatamente fino a 1,5 mg/l di nitriti dall'acqua e può anche essere dosato fino a 5 volte, se necessario. Grazie a queste utili funzioni, sera Nitrit-minus fornisce un aiuto immediato affidabile in caso di elevati livelli di nitriti.

Ricerca negozi
l